gototopgototop
Registrazione

Centro Paradesha

SEI QUI: Home / Articoli / 136. Segni per l’Umanità del Maestro Morya
A+ R A-

136. Segni per l’Umanità del Maestro Morya

E-mail Stampa PDF

“ Terremoti, eruzioni, vulcaniche, tempeste,

nebbie, siccità, variazioni climatiche, malattie, povertà,

guerre, rivolte, eresie, tradimenti: quali altri segni

ancora vorrebbe l’umanità per quest’epoca minacciosa?

Non c’è bisogno di profeti, basta il più insignificante

dei copisti per testimoniare che mai si sono visti prima

d’ora tanti orrendi presagi del disintegrarsi della Terra.

Ma gli orecchi sono sordi e gli occhi ciechi. Mai s’è

Visto un tempo così fosco di disfacimento come quest’anno!

È come se si fosse aperta una via alle ondate del fuoco,

mentre mostri desueti d’altri tempi strisciano attorno e

non vogliono sapere il costo di quanto avviene.

In verità, il mondo è sorretto da Magneti impercettibili

come l’aria e la fiamma dello spazio, e

indispensabili come la luce. Quei Magneti che abbiamo

inviato per la Nostra comparsa sono come le ancore

di salvezza di una nave sbattuta dalla tempesta “.

dal Volume “Gerarchia”, verso 117, dei testi Agni Yoga


Add this to your website

Centri Consigliati

centri consigliati

Libri consigliati

Libri consigliati

Riviste consigliate

Riviste consigliate

Link consigliati

Link consigliati