gototopgototop
Registrazione

Centro Paradesha

SEI QUI: Home / Articoli / 416. Per chi recita il “Padre Nostro” di Bernardino del Boca
A+ R A-

416. Per chi recita il “Padre Nostro” di Bernardino del Boca

E-mail Stampa PDF

 

Presentiamo uno stralcio lodevole e particolarmente interessante, dell’articolo di Bernardino del Boca, l’emissario della Fratellanza Sarmoun a cui spesso facciamo riferimento, dal titolo “Virupaksha e le tribolazioni di questo mondo”, tratto dalla Rivista “L’Età dell’Acquario” del marzo-aprile 2000.

*****

… Dobbiamo recitare senza bugie il Padre Nostro.
Non dire Padre … se ogni giorno non ti comporti da figlio.
Non dire Nostro … se vivi isolato nel tuo egoismo.
Non dire che sei nei cieli … se pensi solo alle cose della terra.
Non dire venga il Tuo nome … se non lo onori e magari lo bestemmi.
Non dire sia fatta la Tua volontà … se non l’accetti quando è dolorosa.
Non dire il nostro pane quotidiano … se non ti preoccupi della gente che ha fame.
Non dire rimetti a noi i nostri debiti … se conservi rancore verso tuo fratello.
Non dire liberaci dal male … se non prendi posizione contro il male.
Non dire Amen … se non hai capito o non hai preso sul serio la parola del Padre Nostro …

Bernardino del Boca
tratto da “L’Età dell’Acquario”, Rivista n° 120 marzo-aprile 2000


Add this to your website

Centri Consigliati

centri consigliati

Libri consigliati

Libri consigliati

Riviste consigliate

Riviste consigliate

Link consigliati

Link consigliati